Melito, task force impegnata sul territorio contro gli sversamenti abusivi

Melito, task force impegnata sul territorio contro gli sversamenti abusivi

Controlli quest’oggi da parte del Comune. Si aprono i sacchetti per stanare gli incivili. GUARDA LA PHOTOGALLERY MELITO – Il Comune di


Controlli quest’oggi da parte del Comune. Si aprono i sacchetti per stanare gli incivili. GUARDA LA PHOTOGALLERY

MELITO – Il Comune di Melito dichiara apertamente guerra ai contravventori alle regole sulla differenziata ed a quanti depositano illegalmente rifiuti speciali sul territorio.

L’assessorato all’Ambiente del Comune di Melito è impegnato dalle prime ore di questa mattina nell’attività di controllo di ogni genere di sversamento di rifiuti sul territorio comunale.

“Grazie alla preziosa collaborazione delle guardie ambientali con gli agenti della polizia municipale melitese abbiamo dato avvio ad una importante operazione che ci vede impegnati nel capillare controllo di ogni genere di sversamento, abusivo e non, sul nostro territorio – dichiara il Vicesindaco con delega all’ambiente, Marina Mastropasqua, che prosegue: “E’ nostra intenzione sia stanare i cosiddetti “turisti del sacchetto”, ovvero quanti, trovandosi a transitare nel territorio melitese, sversano i propri rifiuti nelle strade periferiche, sia denunciare tutte le fabbriche che depositano rifiuti speciali, rappresentati da scarti di lavorazione, in luoghi per niente deputati ad accoglierli. Inoltre, continueremo a sanzionare quei cittadini che non osservano le regole della differenziata”.

“Dalle prime ore di questa mattina stiamo conducendo un vero e proprio lavoro di indagine – continua la Mastropasqua – aprendo i sacchetti e cercando indizi che possano ricondurci agli autori di atti così incivili. Contemporaneamente stiamo definendo una serie di azioni che colpiranno i condomìni che non rispettano le regole”

” Non possiamo, per colpa di pochi – conclude- vanificare il lavoro proficuo dei nostri cittadini, grazie al quale abbiamo già ottenuto significativi risultati in fatto di differenziata.”

GUARDA LA PHOTOGALLERY: