Mog, altro furto nella notte. Tre uomini incappucciati vandalizzano il mercato. GUARDA VIDEO E FOTO

Mog, altro furto nella notte. Tre uomini incappucciati vandalizzano il mercato. GUARDA VIDEO E FOTO

La disperazione dei concessionari: “Stato incapace. Si ridia la struttura in gestione ai privati”. Sul posto la Scientifica GIUGLIANO – Altro furto


La disperazione dei concessionari: “Stato incapace. Si ridia la struttura in gestione ai privati”. Sul posto la Scientifica

GIUGLIANO – Altro furto al Mog. L’ennesimo negli ultimi mesi. Tre uomini incappucciati si sono introdotti stanotte all’interno della struttura per portare via i soliti cavi elettrici da cui estrarre rame. Come evidenziato dalle foto, la banda ha sradicato il lastrone di cemento dove era sigillato un tombino per poi tranciare i cavi e portarli via. Trafugato anche un muletto dal box di un concessionario.

“Ormai è palese – denuncia ancora l’ex presidente della Co.Mer Carmine Rea – il Comune è incapace di gestire la struttura. La Co.mer è riuscita a farlo egregiamente per venticinque anni senza gravare in alcun modo sulle tasche dei cittadini in piena economia. Da quando, invece, si sono insediati i commissari, subiamo furti a cadenza quasi giornaliera e la Polizia Municipale non è in grado di controllare la zona. Lo Stato si faccia da parte e ridia la struttura in gestione ai privati”.

Sul posto è giunta anche la Polizia Scientifica per effettuare i rilievi e acquisire le immagini di videosorveglianza. Dal filmato si distinguono chiaramente tre uomini col volto coperto che, una volta entrati, vandalizzano la struttura in completa libertà.

GUARDA IL VIDEO:

GUARDA LE FOTO: