Perde il controllo della sua Jeep, sfiora un’auto e si schianta contro l’Hotel Emilia

Perde il controllo della sua Jeep, sfiora un’auto e si schianta contro l’Hotel Emilia

A bordo dell’auto un militare della base Nato di Lago Patria. Secondo alcuni testimoni era in stato alterato di coscienza LAGO PATRIA


A bordo dell’auto un militare della base Nato di Lago Patria. Secondo alcuni testimoni era in stato alterato di coscienza

LAGO PATRIA – Erano circa le quattro di questa mattina quando un militare americano, di servizio alla Base Nato di Lago Patria, percorrendo la Domiziana ha perso il controllo della sua Jeep Land Rover all’altezza dell’Hotel Emilia e ha prima sfiorato un’auto proveniente da Ischitella di una società di vigilanza privata con all’interno due guardie e poi è andato a sbattere contro il cancello dell’albergo buttando giù il muretto di cinta.

Per l’uomo, un americano di colore, uscito miracolosamente illeso dall’incidente, non c’è stato bisogno dell’intervento dei medici. Per primi si sono fermati i due vigilantes della Fly Security e Service di Giugliano che hanno rischiato di essere travolti dalla Land Rover e si sono accertati che il militare stesse bene. Sul posto poi sono giunti gli agenti di Polizia che hanno sottoposto l’uomo all’alcool test, risultato negativo. Secondo alcuni testimoni l’uomo era in stato alterato di coscienza.

 

Fonte foto: Chiara Giunta. Gruppo Facebook Varcaturo, Licola, Lago Patria