Pozzuoli, investe un bimbo di 5 anni col padre e poi scappa. Rintracciato il pirata della strada

Pozzuoli, investe un bimbo di 5 anni col padre e poi scappa. Rintracciato il pirata della strada

I fatti sono accaduti lo scorso 6 febbraio. Le indagini partite dall’identificazione dell’auto POZZUOLI – Investe due pedoni e scappa. Nella giornata


I fatti sono accaduti lo scorso 6 febbraio. Le indagini partite dall’identificazione dell’auto

POZZUOLI – Investe due pedoni e scappa. Nella giornata odierna i carabinieri della compagnia di Pozzuoli hanno denunciato in stato di libertà per lesioni aggravate ed omissione di soccorso un 68enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine.

La sera del 6 febbraio scorso, in via Artiaco, l’uomo, a bordo di una Ford Fiesta, ha investito due pedoni, un 35enne puteolano e il figlio di 5 anni, poi si è dato alla fuga senza prestare soccorso. Immediatamente il personale del 118 ha soccorso le due vittime e le ha trasportate all’ospedale Santa Maria delle Grazie, dove hanno ricevuto medicazioni per lesioni guaribili nel giro di una settimana.

Intanto gli agenti della polizia municipale hanno avviato le indagini per risalire all’identità del pirata della strada. Immediatamente i caschi bianchi sono riusciti ad individuare il veicolo investitore, una Ford Fiesta, e il 68enne come suo utilizzatore, visto che l’auto è stata acquistata ad ottobre scorso senza formalizzare il passaggio di proprietà. Il veicolo è stato rintracciato in sosta nei pressi della sua abitazione con danni alla carrozzeria compatibili con il sinistro stradale, quindi ora è posto sotto sequestro. Il pirata della strada è stato formalmente riconosciuto dalla vittima.