Qualiano, abbigliamento “pezzotto” in casa. Arrestata una casalinga 33enne

Qualiano, abbigliamento “pezzotto” in casa. Arrestata una casalinga 33enne

Secondo una prima stima il materiale, che è stato sequestrato, avrebbe fruttato fino a 30mila euro.  QUALIANO – I carabinieri della stazione


Secondo una prima stima il materiale, che è stato sequestrato, avrebbe fruttato fino a 30mila euro. 

QUALIANO – I carabinieri della stazione di Qualiano hanno tratto in arresto Monica Paragliola, una casalinga 33enne resasi responsabile di introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi.

Nel corso di perquisizione eseguita nel suo domicilio, in via Rossini, nell’ambito di indagini sullo smercio di abbigliamento e accessori con marchio “pezzotto” i militari dell’arma l’hanno trovata in possesso di 200 paia di occhiali, 20 paia di scarpe e 15 tute con il marchio falso di note case di moda italiane ed estere, tra le quali Versace e Armani, Nike, Gucci e Adidas, Ralph Lauren, Chanel. Tutto il materiale è stato sequestrato.

Si stima che la sua immissione sul mercato avrebbe  fruttato fino a 30.000 euro.

La donna è ai domiciliari in attesa di udienza di convalida.