Rapina fallita alla posta di Giugliano, le immagini dell’arresto

Rapina fallita alla posta di Giugliano, le immagini dell’arresto

La polizia irrompe e ferma i pregiudicati Bruno Basile e Giuseppe Rainone, entrambi di Bagnoli GIUGLIANO – Attimi di paura ieri mattina


La polizia irrompe e ferma i pregiudicati Bruno Basile e Giuseppe Rainone, entrambi di Bagnoli

GIUGLIANO – Attimi di paura ieri mattina in via Colonne, due uomini hanno tentato il colpo all’ufficio postale. La rapina però è fallita. I due sono stati arrestati dalla polizia e portati in commissariato. Sul posto sono giunti gli agenti della polizia di Giugliano guidati dal primo dirigente Pasquale Trocino.

Si tratta di due pregiudicati, rapinatori professionisti, che già nel 2012 furono arrestati per un’altra rapina: Bruno Basile del 1988 e Giuseppe Rainone del 1971.

Basile e Rainone erano entrati in posta fingendo di essere armati e prendendo in ostaggio il direttore della filiale. Nella concitazione del momento, una donna che era in fila ad uno sportello ha accusato un malore. I due rapinatori si sono fatti consegnare il denaro contante disponibile al momento – circa un migliaio di euro – e, dopo aver realizzato che non era possibile aprire la cassaforte, hanno provato la fuga.

Proprio in quei momenti, però, all’esterno dell’ufficio postale transitava una volante della polizia: gli agenti hanno capito che qualcosa stava succedendo all’interno dei locali, e – come dimostrano le immagini delle telecamere di videosorveglianza – hanno fatto irruzione arrestando Bruno Basile e Giuseppe Rainone, pregiudicati provenienti dal quartiere napoletano di Bagnoli.