Sequestrata una tonnellata di hashish. Era diretta alle piazze di spaccio dell’hinterland

Sequestrata una tonnellata di hashish. Era diretta alle piazze di spaccio dell’hinterland

Operazione della Guardia di Finanza di Napoli alla barriera autostradale di Milano. La droga, proveniente dalla Spagna, veniva nascosta tra i capi


Operazione della Guardia di Finanza di Napoli alla barriera autostradale di Milano. La droga, proveniente dalla Spagna, veniva nascosta tra i capi d’abbigliamento

HINTERLAND – Maxisequestro di droga da parte della Guardia di Finanza di Napoli sull’autostrada Milano-Napoli. I militari del Comando provinciale hanno sequestrato nell’ambito di un singolo intervento oltre una tonnellata di hashish (1.042 kg).

Nel corso di attività investigativa è stato intercettato, presso la barriera autostradale Milano Ovest, un autoarticolato che dai documenti risultava trasportare capi d’abbigliamento caricati in Spagna e destinati ad un’azienda lombarda.

Insospettiti del comportamento degli occupanti del camion, si procedeva allo scarico della merce regolarmente trasportata e ad una minuziosa ispezione dell’automezzo, all’esito del quale veniva rilevata la presenza di pannelli mobili al di sotto dei quali è stato rinvenuto l’ingente carico di droga.

I due soggetti sono dunque stati tratti in arresto in flagranza di reato per traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

Il coinvolgimento del Comando provinciale della Gdf partenopea quindi, che li ha spinti fino a Milano, fa pensare che la droga fosse molto probabilmente diretta verso le piazze di spaccio dell’hinterland napoletano.

GUARDA LE FOTO: