E’ morto Luca: un’altra vittima de La Terra dei Fuochi. Aveva solo 27 anni

E’ morto Luca: un’altra vittima de La Terra dei Fuochi. Aveva solo 27 anni

Il giovane aveva scoperto la sua malattia appena 7 mesi fa per una banale febbre. Voleva sposarsi con la sua fidanzata non


Il giovane aveva scoperto la sua malattia appena 7 mesi fa per una banale febbre. Voleva sposarsi con la sua fidanzata non appena avesse sconfitto quel brutto male

SANT’ANTIMO – Non ce l’ha fatta Luca. Il giovane ragazzo di Sant’Antimo ha perso la sua battaglia con la leucemia ed è morto a soli 27 anni. La sua lotta contro quel brutto male è durata appena sette mesi.

Era infatti lo scorso mese di agosto quando Luca fu costretto al ricovero per una banale ma costante febbre che nascondeva però qualcosa di più grave. Dopo giorni di accertamenti la diagnosi fu tremenda: leucemia. Il giovane ha lottato con tutte le sue forze affiancato dai genitori, dalla sorella e della fidanzata Chiara. Ma dopo essere entrato addirittura in coma, oggi è morto.

Descritto da tutti i suoi amici come un ragazzo allegro e pieno di vita, Luca si era diplomato all’IPSIA G. Marconi di Giugliano. Era fidanzato da 9 anni con Chiara, con cui voleva sposarsi non appena avesse sconfitto quel brutto male.

Era tifosissimo del Napoli, aveva ricevuto in dono per Natale una maglia autografata dal capitano Marek Hamsik, Il regalo che la sua dottoressa gli aveva promesso durante i periodi delle terapie in ospedale.

Commoventi i messaggi lasciati da tanti gli amici sulle bacheche di Facebook di Luca e della fidanzata Chiara: “Ora Luca è diventato il tuo angelo – scrive Carla sulla bacheca di Chiara – Ti sarà sempre vicino”.

I funerali si terranno domani a Sant’Antimo. Per l’ultima volta amici e parenti potranno salutare Luca. Ultima vittima de la Terra dei Fuochi.

Fotogallery