“Facciamo Squadra”, l’appello a tutte le forze del territorio che si riconoscono nella Destra

“Facciamo Squadra”, l’appello a tutte le forze del territorio che si riconoscono nella Destra

Domenica mattina incontro al Borgo Meridiano: “C’è la volontà e l’auspicio di evidenziare il senso di apertura, di confronto e di dialogo”


Domenica mattina incontro al Borgo Meridiano: “C’è la volontà e l’auspicio di evidenziare il senso di apertura, di confronto e di dialogo”

GIUGLIANO – Ripartire dal territorio, dalle criticità e dalle emergenze per tracciare il percorso di sviluppo e riaccendere i riflettori della democrazia. La destra giuglianese si riunisce per “fare squadra” e rispondere con compattezza, energia e unitarietà alle problematiche della città e scandire l’agenda del cambiamento. Domenica 15 marzo dalle ore 10:30 al Borgo Meridiano (via Aniello Palumbo, angolo Via S. Allende ) l’appuntamento con la cittadinanza per mettere sul tavolo idee e proposte in chiave di compartecipazione e cooperazione programmatica per il rafforzamento e l’espansione del progetto politico del centrodestra giuglianese.

I promotori della manifestazione hanno scelto di non stampare sui manifesti e sugli inviti i simboli dei vari schieramenti. Alla base di tale decisione c’è la volontà e l’auspicio di evidenziare il senso di apertura, di confronto e di dialogo dell’evento rivolgendosi a tutti gli uomini e le donne che si riconoscono nel centrodestra, andando oltre i confini di compagini e appartenenze, per dare voce e concretezza alle idee. “Fare Squadra”, insieme, unendo forze e progetti, solidità e determinazione.

Interverranno tra gli altri: on. Marcello Taglialatela (Fratelli d’Italia),  Antonio Arzillo (la Destra), Gianluca Cantalamessa ( Noi con Salvini), Angelo Pisani (Noi Consumatori), on. Giuseppe Maisto (Caldoro Presidente).

(COMUNICATO STAMPA)