Falso allarme rapina alla posta di via I Maggio. Trovato solo un tombino aperto

Falso allarme rapina alla posta di via I Maggio. Trovato solo un tombino aperto

Le forze dell’ordine smentiscono la presenza di ladri nel sottosuolo: “Nessun colpo sventato” GIUGLIANO – Sarà stato il tombino aperto ad alimentare


Le forze dell’ordine smentiscono la presenza di ladri nel sottosuolo: “Nessun colpo sventato”

posta via primo maggio giugliano
Posta di via I Maggio

GIUGLIANO – Sarà stato il tombino aperto ad alimentare la fantasia di tanti passanti. Così come la presenza dei carabinieri. Da ieri infatti si è diffusa la notizia di un tentativo di rapina che una banda di ignoti, passando attraverso le fogne, si sarebbe preparata a compiere nella posta di via I Maggio. I carabinieri però rassicurano: “Nessun colpo sventato”.

Secondo la ricostruzione fornita dalle forze dell’ordine, una pattuglia si sarebbe imbattuta in un tombino aperto nei pressi dell’ufficio postale. Insospettiti, i militari dell’Arma avrebbero ispezionato rapidamente la strada senza riscontrare nessun indizio di reato. Tanto però è bastato ai cittadini presenti per credere che una banda di ladri fosse pronta dal sottosuolo a fare irruzione nella posta per compiere l’ennesimo raid criminale.