FI, ieri Pentangelo a Giugliano. Centrodestra verso le elezioni con una coalizione unita

FI, ieri Pentangelo a Giugliano. Centrodestra verso le elezioni con una coalizione unita

Il coordinatore provinciale di Forza Italia si è incontrato con gli ex consiglieri. Tutti presenti, Guarino compreso. Al vaglio il candidato sindaco

@Armando Di Nardo

Il coordinatore provinciale di Forza Italia si è incontrato con gli ex consiglieri. Tutti presenti, Guarino compreso. Al vaglio il candidato sindaco

GIUGLIANO – Ieri sera a Giugliano incontro del coordinatore provinciale di Forza Italia, Antonio Pentangelo, con il gruppo dei consiglieri comunali del PdL della passata consiliatura. Tutti presenti. Anche Luigi Guarino, che pure viene dato a capo di liste civiche che dovrebbero essere espressione della fascia costiera.

Si è discusso di alleanze e programmi. Ma soprattutto dell’opportunità di delineare le caratteristiche di quello che dovrebbe essere il candidato sindaco per la coalizione. Una coalizione che si prevede ampia, quanto quella costituita nel 2013 quando si doveva andare al voto per il rinnovo del consiglio comunale. A parere dei partecipanti era palpabile un certo entusiasmo per la quasi raggiunta unità, tutti convinti che uniti si può vincere di nuovo.

Seguiranno nei prossimi giorni altre riunioni, che poi si allargheranno ai partiti della coalizione per fare squadra e scendere nella competizione elettorale. La coalizione si sente forte anche dei numerosi cantieri aperti sul territorio giuglianese grazie ai fondi del programma Più Europa, sui quali la passata amministrazione di centrodestra aveva incentrato la sua azione di governo. Lavori che stanno cambiando il volto del centro storico e della zona Casacelle e che stanno raccogliendo giorno dopo giorno il consenso nella cittadinanza.