Maria Falcone cittadina onoraria di Giugliano, il comunicato ufficiale dei commissari

Maria Falcone cittadina onoraria di Giugliano, il comunicato ufficiale dei commissari

Cerimonia venerdì 6 marzo in sala consiliare, poi la sorella del giudice ucciso dalla mafia incontrerà i giovani ai Maristi GIUGLIANO –


Cerimonia venerdì 6 marzo in sala consiliare, poi la sorella del giudice ucciso dalla mafia incontrerà i giovani ai Maristi

GIUGLIANO – La Commissione Straordinaria si è resa interprete della sensibilità che muove la società civile ad affermare, con sempre maggiore incisività, il bisogno di testimoniare il valore della Legalità attraverso l’esemplarità dei comportamenti e delle scelte coraggiosamente operate da quanti hanno deciso di esporsi sul fronte di contrasto alla criminalità organizzata, alla camorra ed alle mafie, che offendono e mortificano la dignità e le aspirazioni delle donne e degli uomini liberi.

Pertanto, la Commissione ha ritenuto particolarmente significativa la proposta di conferire la Cittadinanza Onoraria di Giugliano alla Prof.ssa Maria Falcone, per l’impegno encomiabile che Ella profonde, quale Presidente della ‘‘Fondazione Giovanni e Francesca Falcone’’, nell’offrire alle incalzanti generazioni dei giovani, nei suoi incessanti e proficui percorsi seminariali in tutta Italia, un esempio incoraggiante di protagonismo civile improntato alla costante e concreta affermazione dei temi della Legalità e del rispetto delle regole in qualsiasi contesto di convivenza sociale.

I Commissari Straordinari – Dott.ri Giuseppe Guetta, Fabio Giombini e Luigi Colucci – conferiranno la Cittadinanza Onoraria di Giugliano alla Prof.ssa Maria Falcone durante la cerimonia che si terrà nella mattinata di Venerdì 6 Marzo 2015, alle ore 10:30, nella Sala Consiliare del Palazzo Municipale, al Corso Campano 200, presenti le rappresentanze delle Autorità civili e militari, del Clero e dell’Associazionismo culturale cittadino.

A seguire, la Prof.ssa Maria Falcone sarà attesa presso l’Istituto dei Fratelli Maristi per partecipare alla Conferenza sul tema ‘‘Educazione alla legalità ed alla convivenza civile’’, incontro con i giovani e con la Città di Giugliano, organizzato dall’Associazione ‘‘Rinascere insieme’’, costituita dal Gen. A.M. Giuliano De Carlo.

COMUNICATO STAMPA