Pozzuoli, giuglianese cade nel cratere del Montenuovo per salvare il suo cagnolino

Pozzuoli, giuglianese cade nel cratere del Montenuovo per salvare il suo cagnolino

Entrambi messi in salvo dopo un volo di 15 metri dai Vigili del Fuoco. Tragedia sfiorata POZZUOLI – Rischia la vita per salvare


Entrambi messi in salvo dopo un volo di 15 metri dai Vigili del Fuoco. Tragedia sfiorata

POZZUOLI – Rischia la vita per salvare il suo cagnolino. Nell’oasi naturalistica “Montenuovo”, i carabinieri con la collaborazione del personale dei vigili del fuoco hanno tratto in salvo un 24enne di Giugliano, caduto accidentalmente nel burrone.

In particolare il giovane, che si trovava nell’oasi naturalistica insieme ad un gruppo di amici, nel tentativo di salvare il suo cane che si era incagliato tra gli arbusti, accidentalmente, scivolava insieme alla bestiola nel burrone del cratere per circa 15 metri.

Immediato l’intervento del predetto personale, su richiesta di soccorso fatta al 112 dagli amici del 24enne, che riuscivano, con alcune funi legate ad un albero a bloccare il giovane e il cane, poi con i vigili del fuoco, nel frattempo intervenuti, effettuavano l’operazione di salvataggio calandosi nel burrone.

Sul posto interveniva anche il personale sanitario del 118 che riscontravano il buono stato di salute del giovane.

(foto: archivio)