Furti a Quarto, ecco la petizione dei cittadini alle forze dell’ordine

Furti a Quarto, ecco la petizione dei cittadini alle forze dell’ordine

Il documento è scaricabile all’interno dell’articolo. Si chiede un maggiore controllo nelle ore notturne QUARTO – La petizione è pronta. Grazie all’iniziativa e all’impegno


Il documento è scaricabile all’interno dell’articolo. Si chiede un maggiore controllo nelle ore notturne

QUARTO – La petizione è pronta. Grazie all’iniziativa e all’impegno di alcuni cittadini, è ufficialmente partita la raccolta firme per chiedere agli organi competenti un aiuto concreto contro l’ondata di furti che da tre mesi a questa parte sta interessando l’intera città di Quarto.

In particolare, si richiede un presidio delle forze dell’ordine, nelle ore serali e notturne, come supplemento all’ordinario controllo delle autorità competenti. I malviventi, infatti, sembrerebbero operativi già dalle prime ore della sera: dalle 21 in poi, a Quarto, cala la paura. “La gente si barrica in casa e, terrorizzata, non riesce nemmeno a dormire”, commenta G.A.

La petizione è qui disponibile (CLICCA QUI): basta scaricare il modulo, stamparlo e compilarlo. Sono richiesti nome e cognome, data di nascita, città e firma.  Presto saranno comunicati anche il luogo e la data in cui sarà possibile consegnare il documento, oppure firmarlo direttamente qualora non si possieda un computer.