Guai per Lello Topo, perde il posto da dirigente ASL

Guai per Lello Topo, perde il posto da dirigente ASL

Una sentenza del Consiglio di Stato accoglie il ricorso di una candidata esclusa dal concorso di 14 anni fa: “Non aveva i


Una sentenza del Consiglio di Stato accoglie il ricorso di una candidata esclusa dal concorso di 14 anni fa: “Non aveva i titoli”

VILLARICCA – Brutte notizie per Lello Topo. Una sentenza del Consiglio di Stato silura il capogruppo PD e candidato alle prossime elezioni. Per la terza sezione del massimo tribunale amministrativo Topo “non poteva essere ammesso al concorso per dirigente avvocato all’ASL 1 svolto 14 anni fa.

Una candidata esclusa ha contestato i titoli presentati dall’ex sindaco di Villaricca. Il collegio presieduto da Giuseppe Romeo le ha dato ragione. Raffaele Topo annuncia ad ogni modo ricorso in Cassazione. La poltrona da dirigente è occupata da Lello Topo dal 2001. Ora è in aspettativa.

Fonte: Repubblica