Nasce “Sei di Giugliano se…” e il gruppo raccoglie 1700 membri in un giorno solo

Nasce “Sei di Giugliano se…” e il gruppo raccoglie 1700 membri in un giorno solo

Impazzano i post sul gruppo. Tantissimi i giuglianesi che spiegano perché si sentono cittadini di Giugliano GIUGLIANO – E’ l’ultima moda lanciata sui social network


Impazzano i post sul gruppo. Tantissimi i giuglianesi che spiegano perché si sentono cittadini di Giugliano

GIUGLIANO – E’ l’ultima moda lanciata sui social network per chi abita a Giugliano. Iscriversi al gruppo “Sei di Giugliano se…” e scrivere la ragione per cui ci si sente giuglianese. Il gruppo, nato ieri mattina, ha registrato uno straordinario boom di iscrizioni e nel giro di meno 24 ore già conta più di 1700 iscritti.

 post2Tantissimi i commenti, le foto, i post.  Ciascuno spiega perché si sente giuglianese piuttosto che maranese, qualianese o semplicemente napoletano. Così c’è chi posta la foto del compianto Don Tommaso, chi la foto di qualche personaggio “storico” che frequenta (o frequentava) le strade del centro, chi ricorda i tipici modi di dire del dialetto giuglianese, i nomi delle vecchie strade, o le tradizioni tipiche della nostra terra. E chi, infine, elenca anche le ragioni per cui è meglio non sentirsi giuglianesi.

Il gruppo è destinato a crescere e a raccogliere ancora più adesioni. L’idea degli amministratori e dei membri, oltre che fungere da “amarcord”, è quello sfruttare lo spazio virtuale come laboratorio di proposte e segnalazioni per migliorare le condizioni di vivibilità della terza città della Campania (per iscriversi al gruppo cliccare qui: SEI DI GIUGLIANO SE…)