Pozzuoli, domani uno spettacolo itinerante per ricordare la Liberazione

Pozzuoli, domani uno spettacolo itinerante per ricordare la Liberazione

L’evento, completamente gratuito, avrà luogo al Rione Terra a partire dalle 17. Lo spettacolo e le proiezioni saranno accompagnati da musiche dal


L’evento, completamente gratuito, avrà luogo al Rione Terra a partire dalle 17. Lo spettacolo e le proiezioni saranno accompagnati da musiche dal vivo

POZZUOLI – Uno spettacolo itinerante per ricordare la Liberazione d’Italia e le Quattro Giornate di Napoli. L’evento avrà luogo sabato 25 aprile al Rione Terra su iniziativa dell’associazione “Karma31” e col patrocinio del Comune di Pozzuoli. Attori e musicisti accoglieranno i visitatori alle ore 17, dando la possibilità a vari gruppi di assistere alla rappresentazione e partecipare alla visita guidata. Palazzo Migliaresi ospiterà la proiezione dei vari lavori prodotti da “Karma31 Movie Factory”, tra i quali ricordiamo il già premiato “Sete” di Antonio Braucci, proiettato a Hollywood in occasione del Los Angeles Italia Film Festival, e “Enjoy the Pleasure” che partecipa al concorso “La Città del Cortometraggio” del Social World Film Festival 2015.

Lo spettacolo e le proiezioni saranno accompagnati da musiche dal vivo a cura di Bow Kiver, con Gabriele Mancino alla viola e Francesco Di Costanzo al sax. Spazio anche alla mostra fotografica “100% Pozzuoli” di Enzo Buono e all’esposizione delle immagini dei backstage dei lavori di “Karma31” curate da Nicola Buono. L’evento, completamente gratuito, gode delle partnership del Forum dei Giovani di Pozzuoli, dell’ASU Scienze Politiche Federico II di Napoli, di Factory E20 e dell’Istituto Callegari di Napoli.