Schianto tra due auto a Casacelle, tragedia sfiorata

Schianto tra due auto a Casacelle, tragedia sfiorata

Uomo portato d’urgenza al pronto soccorso del San Giuliano con una ferita alla testa. Carabinieri sul posto GIUGLIANO – Tragedia sfiorata in via


Uomo portato d’urgenza al pronto soccorso del San Giuliano con una ferita alla testa. Carabinieri sul posto

GIUGLIANO – Tragedia sfiorata in via Casacelle poco dopo le 15. Due auto, una Fiat Panda di colore nero e un’Audi A3 di colore grigio, si sono scontrate frontalmente. Paura per il conducente dell’Audi, trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’Ospedale San Giuliano per una grave ferita alla testa. Sotto choc i passeggeri della Fiat Panda, due ragazze di circa vent’anni.

La dinamica. Secondo una prima ricostruzione, l’incidente sarebbe stato provocato da un sorpasso azzardato dell’automobilista a bordo dell’Audi A3. Il conducente, un uomo di circa 60 anni, avrebbe invaso l’altra carreggiata nel tentativo di superare un autocarro. Nella manovra di sorpasso non ha evitato l’impatto con la Fiat Panda proveniente dalla corsia opposta.

Sul posto sono giunti subito i sanitari del 118, che hanno trasportato d’urgenza l’uomo all’ospedale. Nello scontro, il conducente, senza cintura di sicurezza, ha riportato una grave ferita alla testa dopo aver sbattuto il capo contro il parabrezza dell’auto. Da poco sul luogo dell’incidente sono accorsi anche i carabinieri della Compagnia di Giugliano per ricostruire la dinamica dell’accaduto ed accertare eventuali responsabilità.