Si barrica in casa e minaccia di far esplodere una bombola di gas. Arrestata dai carabinieri

Si barrica in casa e minaccia di far esplodere una bombola di gas. Arrestata dai carabinieri

Attimi di paura per i residenti. I fatti ieri pomeriggio a Quarto QUARTO – I Carabinieri della locale Tenenza hanno arrestato per


Attimi di paura per i residenti. I fatti ieri pomeriggio a Quarto

QUARTO – I Carabinieri della locale Tenenza hanno arrestato per minacce, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale ARTIACO Iaquinta, 48 anni, del luogo, già nota alle forze dell’ordine.

In particolare la donna in forte stato di alterazione psicofisica sì barricava in casa minacciando di far esplodere una bombola di gas.

Immediato l’intervento dei carabinieri che dopo aver messo in sicurezza la zona facendo evacuare i presenti, hanno convinto la donna ad aprire la porta immobilizzandola e con l’ausilio del personale del 118 l’hanno trasportata all’ospedale di Pozzuoli ove i sanitari l’hanno giudicata capace d’intendere e di volere pertanto veniva tratta in arresto.

Sul posto interveniva anche una squadra dei Vigili del Fuoco per la bonifica della casa prendendo in consegna le bombole di gas utilizzate dalla donna.

L’arrestata è stata tradotta nel carcere di Pozzuoli in attesa dell’eventuale attivazione della
procedura t.s.o. (trattamento sanitario obbligatorio).