Camorra, è morto il boss Feliciano Mallardo

Camorra, è morto il boss Feliciano Mallardo

L’uomo era ricoverato presso l’ospedale de L’Aquila. A determinarne il decesso un tumore L’AQUILA – E’ morto il boss Feliciano Mallardo. Mallardo versava


L’uomo era ricoverato presso l’ospedale de L’Aquila. A determinarne il decesso un tumore

L’AQUILA – E’ morto il boss Feliciano Mallardo. Mallardo versava già dalla settimana scorsa in gravi condizioni di salute ed era ricoverato presso l’ospedale de L’Aquila, città dove era recluso in regime di 41 bis. A determinarne il decesso, secondo il referto medico, un tumore ai polmoni con metastasi ossee ed epatiche.

Mallardo, detto ‘O Sfregiato, capo dell’omonimo clan, poco più di due mesi fa era stato condannato in primo grado a 24 anni nell’ambito del processo “caffè macchiato” per associazione a delinquere di stampo mafioso ed estorsione aggravata. Era in carcere dal 10 maggio 2011, giorno in cui fu arrestato dagli uomini della Guardia di Finanza in un appartamento dove si era rifugiato al terzo piano di una palazzina disabitata in via Sant’Agostino a Giugliano.