Domani la presentazione ufficiale, Poziello punta alle quote rosa: 67 donne su 175 candidati

Domani la presentazione ufficiale, Poziello punta alle quote rosa: 67 donne su 175 candidati

Le liste a sostegno dell’ex vincitore delle primarie PD sono 6, appuntamento a palazzo Palumbo alle 18 GIUGLIANO – Domani, martedì 12


Le liste a sostegno dell’ex vincitore delle primarie PD sono 6, appuntamento a palazzo Palumbo alle 18

GIUGLIANO – Domani, martedì 12 maggio, alle ore 18,00 presso il salone delle Feste del Palazzo Palumbo, in Piazza Matteotti a Giugliano, si aprirà ufficialmente la campagna elettorale della coalizione che sostiene il candidato Sindaco Antonio Poziello.

Sei liste, 175 candidati, 67 donne: questa è la coalizione più rosa tra quelle che si confronteranno il 31 maggio prossimo. Una vera e propria onda rosa che si propone di trasformare Giugliano.
Secco il no al termovalorizzatore, grande l’attenzione alle questioni ambientali, al rilancio del commercio e della zona costiera. Il tema della campagna elettorale è quello della rigenerazione urbana, della riconquista della vivibilità, di una normalità negata.

La sfida è quella di portare avanti progetti capaci di trasformare le criticità in opportunità e i problemi in soluzioni nuove. La trasformazione della città in un luogo accogliente, intelligente, interconnesso, dinamico e inclusivo, che avvii una profonda innovazione delle infrastrutture materiali e immateriali, del modo di con-vivere delle persone, di riqualificare o progettare le aree e gli spazi urbani, di produrre e stimolare un’economia in grado di collegare e connettere ogni strato della società a livello “glocale”. Questa visione richiede un ripensamento delle politiche per dare vita a delle comunità in grado di vivere e competere in un mondo sempre più globalizzato e mutevole.

Questo è il tempo di liberare la città, dare spazio alla creatività, ai processi di innovazione, alla cittadinanza attiva, alla cooperazione, alle nuove forme di socialità e aggregazione, ad una programmazione incentrata sullo sviluppo sostenibile. E’ venuto il tempo di creare la nostra città felice, una città connessa ai propri cittadini, una Giugliano al passo con il tempo che viviamo.

COMUNICATO STAMPA

poziello