Giugliano, 2 nuovi asili nido pubblici ed aumentati gli interventi di assistenza agli anziani

Giugliano, 2 nuovi asili nido pubblici ed aumentati gli interventi di assistenza agli anziani

Ieri incontro al Comune sui fondi europei. La Cgil: “Contenti per l’ottimo risultato” GIUGLIANO – Si è tenuto ieri, 7 maggio, un


Ieri incontro al Comune sui fondi europei. La Cgil: “Contenti per l’ottimo risultato”

GIUGLIANO – Si è tenuto ieri, 7 maggio, un incontro al Comune di Giugliano per definire le proposte del Comune, relative all’utilizzo  delle ultime quote  dei Fondi Europei, per l’Infanzia e l’Assistenza agli anziani.

Si è convenuto :

saranno aumentati di oltre 17mila ore gli interventi di assistenza

saranno realizzati 2 asili nido pubblici per  un totale di oltre 70 bambini.

L’importo complessivo degli interventi si aggira intorno ai 3 milioni di euro. Già individuati anche gli spazi per i 2 nuovi asili nido: uno sorgerà in via Primo Maggio alle spalle della villa comunale, mentre un altro dovrebbe sorgere nei pressi di via Colonne. Ora, tempi burocratici, nel giro di 2 mesi dovrebbero essere pubblicate le gare d’appalto per l’edificazione.

Questi interventi saranno possibili grazie al lavoro svolto dagli uffici dei Servizi Sociali del Comune, ridotti all’osso e penalizzati dalle decisioni dei Commissari, e grazie all’iniziativa del sindacato Cgil. I fondi, infatti, rischiavano di rimanere inutilizzati.

“La Giunta regionale ha fatto risanamento sulla pelle dei deboli, aumentando i ticket, tagliando i servizi e negando il diritto alla salute – spiega Gerardo Vitale, segretario Cgil Giugliano – Mentre si dimostra con i fatti che un’altra strada è possibile. Siamo molto contenti, finalmente una buona notizia. Oltre ad andare in soccorso alle fasce più deboli, – conclude Vitale – questi interventi porteranno benefici al territorio anche dal punto di vista occupazionale”