Melito, prelevano 3mila euro in posta ma vengono rapinati all’uscita

Melito, prelevano 3mila euro in posta ma vengono rapinati all’uscita

Vittima una coppia. I ladri sapevano come erano nascosti i soldi MELITO – Prelevano tremila euro in contanti dall’ufficio postale di via

@Armando Di Nardo

Vittima una coppia. I ladri sapevano come erano nascosti i soldi

MELITO – Prelevano tremila euro in contanti dall’ufficio postale di via Aniello Marrone, ma vengono fermati da una coppia di balordi in sella ad uno scooter e sotto la minaccia di un’arma, vengono derubati dell’intera somma.

E’ accaduto nella mattinata di ieri in via Fratelli Kennedy. I due si erano recati a piedi, all’ufficio postale, per risolvere una questione economica urgente. Una volta nell’ufficio, hanno chiesto all’impiegato, con molta discrezione, di depositare la somma prelevata in contanti di 3mila euro in un rotolo di carte, così da non essere notati, ma una volta fuori, diretti prima su via Roma e poi nella traversa di Fratelli Kennedy, l’amara sorpresa.

I due balordi hanno agito con estrema rapidità, conoscendo perfettamente la posizione del rotolo di carta contenente i soldi. Non è escludere, che qualcuno all’interno dell’ufficio postale, ha osservato con attenzione i due che prelevavano i soldi allo sportello e una volta conclusa l’operazione, abbia avvisato i complici per entrare in azione.

(fonte: Il Giornale di Napoli)