Rubano al Jambo e aggrediscono il personale, tre donne di Giugliano arrestate

Rubano al Jambo e aggrediscono il personale, tre donne di Giugliano arrestate

Adele D’Alterio, 51 anni, Antonietta Capitale, 34 anni e Amalia Palma, 29 anni. Scoperte durante il furto hanno aggredito gli addetti alle


Adele D’Alterio, 51 anni, Antonietta Capitale, 34 anni e Amalia Palma, 29 anni. Scoperte durante il furto hanno aggredito gli addetti alle vendite

TRENTOLA DUCENTA – I Carabinieri della Stazione di Trentola Ducenta hanno tratto in arresto tre donne all’interno del centro commerciale Jambo1, in quanto si sono rese responsabili del reato di rapina impropria, in concorso, per aver asportato merce varia, tra cui alimentari, cosmetici e capi di abbigliamento per un valore stimato di circa 300 euro, sottratta dal supermercato situato all’interno del citato centro commerciale.

Adele D’Alterio, 51 anni, Antonietta Capitale 34 anni, e Amalia Palma, 29 anni, tutte di Giugliano in Campania, sono state bloccate dai militari dell’Arma nel mentre usavano violenza e minaccia nei confronti del personale del supermercato che le aveva sorprese in flagranza del furto. Le arrestate sono state sottoposte agli arresti domiciliari.