Travolto ed ucciso da un camion sulla Nola-Villa Literno, muore un uomo di Mugnano

Travolto ed ucciso da un camion sulla Nola-Villa Literno, muore un uomo di Mugnano

Si era fermato in una piazzola per recuperare una sedia volata via dal bagagliaio, l’investitore è scappato via senza prestare soccorso SUCCIVO


Si era fermato in una piazzola per recuperare una sedia volata via dal bagagliaio, l’investitore è scappato via senza prestare soccorso

SUCCIVO – Era di Mugnano l’uomo travolto ed ucciso da un camion in una piazzola di emergenza sulla Nola-Villa Literno, nei pressi dell’uscita di Succivo.

Il 64enne, le cui generalità non sono ancora state rese pubbliche, aveva accostato perchè si era accorto che dal bagagliaio era volata via una sedia che stava trasportando. In macchina con lui c’erano le due figlie, che hanno assistito alla terrificante scena: un mezzo pesante ha centrato in pieno il genitore che – dopo un volo di qualche metro – è rimasto sull’asfalto privo di vita.

Le prime testimonianze parlano di un camion bianco, che dopo il fatale impatto ha proseguito la sua corsa. Sul posto i paramedici del 118 non hanno potuto fare altro che costatare il decesso del mugnanese. Con loro, gli uomini della stradale di Caserta che ora sono al lavoro per risalire all’autista che, dopo l’incidente, si è dileguato senza prestare soccorso.

fonte foto: ilmattino.it