Elezioni Mugnano, Piscopo: “Sarnataro è il nuovo vecchio”

Elezioni Mugnano, Piscopo: “Sarnataro è il nuovo vecchio”

“Sotto la sua bandiera vecchi volponi della politica e sindaci trombati” MUGNANO – “Il nuovo vecchio”: potrebbe essere questo lo slogan della coalizione guidata


“Sotto la sua bandiera vecchi volponi della politica e sindaci trombati”

MUGNANO – “Il nuovo vecchio”: potrebbe essere questo lo slogan della coalizione guidata da Luigi Sarnataro, una coalizione che è riuscita a riunire sotto la sua bandiera vecchi volponi della politica cittadina (ex sindaci es consiglieri di lunghissimo tempo) ed incredibilmente candidati Sindaco “trombati” alle ultime tornate elettorali (Vallefuoco Massarelli e Iazzetta).

La faccia da “bravo ragazzo” di Sarnataro, però, non ingannerà i cittadini mugnanesi domenica. La città ormai conosce ed ha capito chi c’è dietro al candidato dell’ormai (dopo endorsement di Iazzetta dell’altra sera) centro/destra sinistra Sarnataro.

Loro credono di ingannare i cittadini, cercano di mischiare le carte gettando fumo negli occhi e puntando il dito verso di Noi, non vedendo però la trave che c’è nei loro occhi! Il vero rinnovamento e’nella nostra Maggioranza, che in caso di vittoria avrà il Consiglio Comunale ben 9 consiglieri eletti per la prima volta e non (come nei consiglieri di Sarnataro) trasformisti della politica.

Comunicato Stampa