Mugnano, Carmine Iazzetta a difesa di Sarnataro: “Contro la nuova giunta solo critiche ingiuste”

Mugnano, Carmine Iazzetta a difesa di Sarnataro: “Contro la nuova giunta solo critiche ingiuste”

L’ex candidato sindaco torna a far sentire la sua voce su Facebook e prende le parti del primo cittadino MUGNANO – “Voglio


L’ex candidato sindaco torna a far sentire la sua voce su Facebook e prende le parti del primo cittadino

MUGNANO – “Voglio ricordare a tutti che la campagna elettorale è terminata, bisogna mettere da parte i rancori ed i dissapori nati dall’appartenenza a coalizioni opposte e cercare di essere obbiettivi nel giudicare l’operato della nuova giunta”. Con queste parole si apre il messaggio lanciato su Facebook da Carmine Iazzetta, che così ha voluto rispondere alla pioggia di critiche che ha colpito la nuova giunta guidata da Luigi Sarnataro.

Nelle ultime settimane a tenere banco è stata principalmente la crisi della raccolta dei rifiuti che ha portato molti cittadini ad accusare il neo sindaco di essere l’artefice della situazione che si è venuta a creare. Ai semplici cittadini – esasperati dalle condizioni in cui versano alcune zone – si sono subito aggiunti i tanti detrattori di Sarnataro, che non si sono fatti scappare l’occasione di sottolineare l’inefficienza della nuova amministrazione. Per rispondere a questi attacchi, l’avvocato ci ha tenuto a ricordare che “non è giusto denigrare il sindaco a tutti i costi addebitandogli responsabilità amministrative che non gli appartengono, questa giunta si è insediata il 6 luglio e bisogna concedergli il tempo necessario per attuare un’azione concreta e incisiva”.

Infine Iazzetta ha fatto un appello alla cittadinanza, invitando tutti a collaborare per il bene di Mugnano: “Possiamo garantire una città più vivibile lavorando tutti insieme e compiendo ogni giorno il nostro dovere di cittadini”.