Emergenza rifiuti a Marano, Liccardo: “Entro 48 ore città ripulita”

Emergenza rifiuti a Marano, Liccardo: “Entro 48 ore città ripulita”

Stamani l’incontro in prefettura tra il sindaco dimissionario, i lavoratori e le sigle sindacali MARANO – Eergenza rifiuti, stamani l’incontro in Prefettura.


Stamani l’incontro in prefettura tra il sindaco dimissionario, i lavoratori e le sigle sindacali

MARANO – Eergenza rifiuti, stamani l’incontro in Prefettura. Al tavolo tecnico, convocato per porre un freno all’emergenza che da un circa un mese ha lasciato la città sommersa dai rifiuti, ha partecipato il sindaco dimissionario Angelo Liccardo, i lavoratori e i rappresentanti della Falzarano, la ditta che da anni gestisce il servizio di raccolta sul territorio, il prefetto e le sigle sindacali.

A seguito dell’incontro il quasi ex primo cittadino di Marano è riuscito ad ottenere l’impegno da parte della ditta di ripulire la città entro le prossime 48 ore.

“Questa è la mia risposta a chi in questi giorni ha sparato a zero sulla mia persona – dichiara Liccardo – Il mio impegno per la città, come dimostrato anche in questa occasione, è sempre stato massimo”.