Forza un posto di blocco con uno scooter rubato, in manette un pregiudicato di Quarto

Forza un posto di blocco con uno scooter rubato, in manette un pregiudicato di Quarto

Antonio D’Ambrosio, 47 anni, dovrà rispondere di ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale QUARTO – Prova a forzare il posto di blocco


Antonio D’Ambrosio, 47 anni, dovrà rispondere di ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale

QUARTO – Prova a forzare il posto di blocco dei carabinieri in sella ad uno scooter rubato, ma finisce in manette dopo un rocambolesco inseguimento lungo le vie cittadine. E’ successo ieri a Quarto, dove i carabinieri della locale tenenza hanno fermato per ricettazione Antonio D’Ambrosio, pregiudicato 47enne del luogo già sottoposto ad obbligo di firma.

D’Ambrosio era alla guida di un Kymko dink risultato rubato pochi giorni fa, esattamente il 24 luglio. Oltre all’accusa di ricettazione, per lui c’è anche quella di resistenza a pubblico ufficiale, visto che ha ignorato l’alt dei carabinieri cercando la fuga e arrendendosi solo alcuni chilometri dopo. Per Antonio D’Ambrosio si sono aperte le porte del carcere di Poggioreale, mentre lo scooter è stato riconsegnato al legittimo proprietario.