Campania, De Luca annuncia: “Ad inizio ottobre smantelleremo il campo rom di Giugliano”

Campania, De Luca annuncia: “Ad inizio ottobre smantelleremo il campo rom di Giugliano”

Il governatore ne ha dato notizia a Radio Kiss Kiss. Gli occupanti del campo potranno restare in qualche immobile GIUGLIANO – In


Il governatore ne ha dato notizia a Radio Kiss Kiss. Gli occupanti del campo potranno restare in qualche immobile

GIUGLIANO – In un intervento a Radio Kiss Kiss il governatore della Campania Vincenzo De Luca ha annunciato che ad ottobre smantellerà il campo rom di Ponte Riccio. Dopo passerà ai campi rom di Scampia, Casoria e ai restanti presenti sul territorio della Regione.

“Ieri ho parlato con Alfano e con il prefetto del problema della Terra dei Fuochi. La nostra emergenza è quella di risolvere il problema dei roghi che vengono appiccati. – Ha dichiarato De Luca – Gli occupanti dei campi rom, se lo vorranno, potranno restare in qualche immobile.”

Insomma, per De Luca non ci sono dubbi: smantellando i campi rom, buona parte del problema de La Terra dei Fuochi sarà risolto. Il governatore, infine, parla anche dell’ecoballe di Taverna del Re: “Per il loro smaltimento, siamo ancora in cerca di 500 milioni di euro”.