Estorceva soldi per drogarsi minacciando i genitori, aversano in manette

Estorceva soldi per drogarsi minacciando i genitori, aversano in manette

Gli episodi di violenza duravano da tempo. Antonio Morlando è al carcere di Santa Maria C.V. AVERSA – I carabinieri del sezione


Gli episodi di violenza duravano da tempo. Antonio Morlando è al carcere di Santa Maria C.V.

AVERSA – I carabinieri del sezione operativa e radiomobile del Reparto Territoriale di Aversa hanno arrestato, in flagranza di reato, Antonio Morlando, cl. 84, del posto. L’uomo è accusato di maltrattamenti in famiglia, minacce ed estorsione.

Morlando, poco prima dell’arrivo dei carabinieri giunti su richiesta dalle vittime, si era fatto consegnare dai propri genitori, dietro minacce, denaro per l’acquisto di sostanze stupefacenti, come altre volte verificatosi in passato, in un contesto di ripetuti maltrattamenti. L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (Ce).