Giugliano, ecco il “pugno di ferro”. Task force della Polizia Municipale con controlli a tappeto

Giugliano, ecco il “pugno di ferro”. Task force della Polizia Municipale con controlli a tappeto

Tutti i vigili in strada. C’è anche il sindaco GIUGLIANO – Sta rispondendo duramente l’amministrazione comunale al vile gesto di ieri contro


Tutti i vigili in strada. C’è anche il sindaco

GIUGLIANO – Sta rispondendo duramente l’amministrazione comunale al vile gesto di ieri contro il corpo di Polizia Municipale. Stamani al centro sono scesi in strada tutti i vigili assieme al sindaco Antonio Poziello.

12011372_10207933758003513_8219651016464457509_n
Anche il sindaco in strada con le forze dell’ordine

I vigili urbani, vigliaccamente aggrediti da alcuni minorenni nella giornata di ieri, stanno infatti eseguendo controlli a tappeto assieme alla Polizia di Stato su esercizi commerciali, auto e moto. All’incrocio di via Roma c’è anche un carro attrezzi che ha prelevato alcuni veicoli sequestrati.

La parola d’ordine, dunque, sembra essere finalmente “tolleranza zero”. Gli agenti municipali, diretti dalla comandante Maria Rosaria Petrillo, hanno fatto rimuovere anche i tavolini dei bar che occupavano i marciapiedi. Un concessione che era stata fatta qualche mese fa ma che oggi il primo cittadino ha detto di non voler più tollerare.

Oggi ci sarà un incontro con il Prefetto dove verranno richieste più forze dell’ordine in città. Dopo il triste episodio, quindi, Giugliano vuole porre la parole fine ad ogni episodio di illegalità ed inciviltà.

Intanto proseguono le indagini per identificare gli autori del gesto. Polizia Municipale e Carabinieri hanno infatti acquisito le immagini di video-sorveglianza di un noto bar della zona e presto si potrebbe arrivare ad una svolta.