Marano, tra fischi e lanci di monete passa il bilancio previsionale

Marano, tra fischi e lanci di monete passa il bilancio previsionale

Eletto nuovo presidente del Consiglio Vincenzo Marra, il varo della nuova giunta entro fine mese MARANO – Lancio di monete e fischi indirizzati


Eletto nuovo presidente del Consiglio Vincenzo Marra, il varo della nuova giunta entro fine mese

MARANO – Lancio di monete e fischi indirizzati al consigliere Michele Palladino, candidato sindaco del centrosinistra nel 2013 e da qualche settimana passato tra le fila della maggioranza.

E’ stato in questo clima che ieri si è svolto il primo Consiglio comunale della neo maggioranza targata Liccardo, sorta in pieno agosto e che più di una vera maggioranza sembra piuttosto un rappezzo, riuscito un po’ male e solo grazie al passaggio di due consiglieri di opposizione.

Durante la seduta consiliare è stato eletto come nuovo presidente dell’assise (Angela Di Guida si è dimessa la scorsa settimana ed è passata all’opposizione) il consigliere Vincenzo Marra. Il nuovo presidente sembra essere però più inesperto del suo predecessore e non ha dato certo la sensazione di essere una figura imparziale all’interno dell’assise.

Tra frecciatine, fischi e polemiche in ogni caso la maggioranza è riuscita ad approvare il bilancio previsionale, nonostante l’opposizione abbia abbandonato l’aula. Liccardo è intanto ancora senza giunta (l’azzeramento era il presupposto per ricompattare la maggioranza): il nuovo esecutivo – che si prospetta ben peggiore del precedente – dovrebbe essere varato entro la fine del mese.