Marano, varata la nuova giunta Liccardo. Ancora dubbi sulla scelta del vicesindaco

Marano, varata la nuova giunta Liccardo. Ancora dubbi sulla scelta del vicesindaco

L’esecutivo è stato presentato questa mattina. Dentro anche l’ex staffista Anna Sorrentino MARANO – E alla fine nuova giunta fu. Questa mattina il


L’esecutivo è stato presentato questa mattina. Dentro anche l’ex staffista Anna Sorrentino

MARANO – E alla fine nuova giunta fu. Questa mattina il sindaco Angelo Liccardo ha presentato il nuovo esecutivo che lo affiancherà nella ormai sempre più difficile amministrazione della città. Ecco i nomi di tutti i nuovi assessori:

  • Gennaro Testa in quota Fratelli D’Italia con delega all’Urbanistica, Piu Europa, Pip, Fognature e sottosuolo;
  • l’ex consigliere Ricciardiello con delega ai  Lavori pubblici, Bilancio, Fiere Mercati, Tributi e Politiche giovanili;
  • Francesca Beneduce in quota Nuovo Centrodestra con delega alla Polizia municipale, Viabilità, Affari generali, Associazionismo e Pari opportunità;
  • Nicola Paragliola con delega all’Avvocatura, Fondi Europei, Igiene e Sanità, Randagismo e Periferie;
  • Marina Di Palma, quota Palladino, con delega alle Politiche sociali, Legalità, Cimitero, Risorse umane e Trasparenza;
  • Anna Sorrentino, ex staffista in quota sindaco, con delega alla Pubblica Istruzione, Patrimonio ed Energia Rinnovabile;
  • Denis Scarmozzino, quota Migliaccio, con delega all’Ambiente, Ecologia, Protezione civile

Una giunta di qualità? Troppo presto per dirlo, quel che è certo è che non mancheranno le polemiche sui nomi scelti dal primo cittadino. Intanto rmAesta vacante per ora la delega di vicesindaco, che il primo cittadino nominerà soltanto in seguito (quando precisamente non è dato saperlo).