Mugnano, Palma in pressing sui Vigili Urbani: “I cittadini hanno bisogno di risposte concrete”

Mugnano, Palma in pressing sui Vigili Urbani: “I cittadini hanno bisogno di risposte concrete”

Il Vicesindaco ha protocollato oggi un documento in cui esorta i Vigili Urbani a combattere il fenomeno della sosta selvaggia e dei


Il Vicesindaco ha protocollato oggi un documento in cui esorta i Vigili Urbani a combattere il fenomeno della sosta selvaggia e dei motociclisti senza casco

MUGNANO – “Le segnalo che Via Napoli, tra le strade a più alto traffico veicolare, dovrebbe essere oggetto di maggiore attenzione per quanto attiene il fenomeno della sosta selvaggia: durante l’intero arco della giornata ospita veicoli fermi in doppia fila e/o in divieto di sosta e fermata”.

Con queste parole il Vicesindaco – con delega alla Viabilità – Francesco Palma si è rivolto al Magg. Biagio Sarnataro, fotografando in maniera chiara la situazione di Via Napoli e raccogliendo le numerose proteste degli abitanti della zona. L’arteria principale di Mugnano è storicamente afflitta da problemi di viabilità causati dal fenomeno della  “sosta selvaggia” a cui il corpo dei Vigili Urbani non ha saputo porre rimedio.

Palma ha poi voluto segnalare un’altra pratica molto diffusa in città, specialmente tra i più giovani: “Buona parte dei motociclisti che transitano a Mugnano non indossano l’elmetto protettivo”.

Il Vicesindaco ha poi invitato gli uomini del Comando a dare una risposta effettiva a tale sollecitazione, ma ha poi specificato di non volere una risposta istituzionale ma bensì: “Una risposta concreta e operativa”.

In attesa di quale sarà la risposta dei Vigili Urbani, siamo sicuri che questa storia non gioverà al rapporto già non idilliaco tra Municipale e Ufficio del Sindaco.