Primo incontro al Comune tra Poziello e CGIL. Rilancio zona ASI e ambiente le priorità

Primo incontro al Comune tra Poziello e CGIL. Rilancio zona ASI e ambiente le priorità

Il sindacato ha proposto al primo cittadino alcune linee guida. Tra le azioni suggerite anche il contrasto alla criminalità e un programma per la


Il sindacato ha proposto al primo cittadino alcune linee guida. Tra le azioni suggerite anche il contrasto alla criminalità e un programma per la cultura

GIUGLIANO – Si è tenuto oggi il primo incontro tra la CGIL e il nuovo sindaco di Giugliano, Antonio Poziello. Nel corso della riunione sono stati affrontati i temi al centro del programma della nuova Amministrazione Comunale e le relative proposte del sindacato. In particolare si è convenuto :

  • di proseguire nella fondamentale azione di risanamento ambientale, di cui le attività del servizio di igiene ambientale sono una parte rilevante;
  • di avviare azioni per il rilancio dell’area ASI, con il ruolo fondamentale della Selex , su cui si sono già attivati il Sindaco e il Presidente della Giunta Regionale;
  • di riorganizzare le Politiche Sociali mirando ad interventi su povertà, fasce deboli,infanzia , adolescenza, insieme ad azioni specifiche per gli anziani;
  • di incrementare le azioni contro delinquenza e camorra, anche valorizzando a fini sociali i beni sequestrati alla criminalità organizzata;
    di prevedere un programma articolato per giovani e cultura;
  • di avviare, unitamente alla Regione, tutte le azioni necessarie per il potenziamento del servizio sanitario a partire dall’ospedale S.Giuliano.

In successivi incontri saranno affrontati i singoli temi oggetto del confronto di oggi, anche in previsione della stesura dei futuri bilanci comunali e della riorganizzazione del sistema di tasse e tariffe locali.

Comunicato stampa