Rubano munizioni e manette ad un militare Nato e tentano di vendere la refurtiva online

Rubano munizioni e manette ad un militare Nato e tentano di vendere la refurtiva online

Rinvenuti anche un giubbotto antiproiettile ed un elmetto delle forze armate USA. Erano stati sottratti il 6 settembre ad un soldato americano. Fermati tre uomini NATO


Rinvenuti anche un giubbotto antiproiettile ed un elmetto delle forze armate USA. Erano stati sottratti il 6 settembre ad un soldato americano. Fermati tre uomini

NATO – I Carabinieri della Stazione di Gricignano di Aversa unitamente a quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise, hanno deferito in stato di libertà tre persone ritenute responsabili del reato di ricettazione poiché si è accertato che gli stessi avevano pubblicizzato su un sito di vendite online la proposta di vendita di materiale di equipaggiamento di forze armate statunitensi.

Dagli accertamenti esperiti dai militari dell’Arma è stato riscontrato, infatti, che il materiale pubblicizzato era il provento di un furto eseguito su un autoveicolo ai danni di un militare americano il 6 settembre u.s. A seguito di perquisizioni personali, veicolari e domiciliari veniva rinvenuta l’intera refurtiva ad eccezione di un solo articolo rispetto a quanto denunciato dalla vittima. Si tratta di tre uomini, un 41enne ed un 57enne di Gricignano di Aversa ed un 23enne di Trentola Ducenta.