Sangue al mercato ortofrutticolo di Aversa. Ferito un operaio

Sangue al mercato ortofrutticolo di Aversa. Ferito un operaio

Un extracomunitario ha estratto un coltello e sfregiato la sua vittima. Corsa al pronto soccorso AVERSA – Un atto di violenza al mercato


Un extracomunitario ha estratto un coltello e sfregiato la sua vittima. Corsa al pronto soccorso

AVERSA – Un atto di violenza al mercato ortofrutticolo di Aversa nelle prime ore del mattino. Un extracomunitario, nel corso di una lite per futili motivi, ha estratto un coltello e ha ferito in faccia un uomo di 32 anni, addetto allo scarico della merce. La vittima dell’aggressione è stata trasportata d’urgenza al Pronto Soccorso dell’ospedale Moscati, dove i medici gli hanno applicato 14 punti di sutura.

Il mercato di Aversa non è nuovo a episodi del genere. Lunedì scorso due gruppi di extracomunitari si erano scontrati armati di cocci di bottiglia. Molti dei litigi scoppierebbero dalla volontà degli stranieri di lavorare. Il rifiuto rappresenterebbe la scintilla di molte di queste risse. I lavoratori del mercato invocano maggiori controlli da parte delle forze dell’ordine.