Scintille in consiglio, Poziello lascia l’aula. Sequino: “Una vergogna”. GUARDA IL VIDEO

Scintille in consiglio, Poziello lascia l’aula. Sequino: “Una vergogna”. GUARDA IL VIDEO

Il sindaco va via per celebrare un matrimonio. L’opposizione insorge e chiede le scuse del presidente del consiglio GIUGLIANO – Scintille nel corso


Il sindaco va via per celebrare un matrimonio. L’opposizione insorge e chiede le scuse del presidente del consiglio

GIUGLIANO – Scintille nel corso del question time al consiglio comunale. Il sindaco Antonio Poziello lascia il suo posto e non resta in aula consiliare per ascoltare una delle ultime interpellanze del consigliere Alfonso Sequino (FI) in merito al PIU Europa e alla viabilità. . “Non mi interessa quello che deve dire”, avrebbe detto Pozielo, che già prima aveva chiesto di abbandonare in anticipo il question time per celebrare un matrimonio.

Dura e seccata la replica di Sequino, che ha giudicato il comportamento del sindaco una mancanza di rispetto nei confronti di tutto il civico consesso, chiedendo le scuse del presidente del consiglio: “Avete offeso un intero consiglio. Ancora una volta è chiara l’arroganza della maggioranza. E’ una vergogna.”