“Un amore al centro commerciale”, una web-fiction all’interno dell’Auchan di Giugliano

“Un amore al centro commerciale”, una web-fiction all’interno dell’Auchan di Giugliano

L’innovativa idea è del regista e produttore giuglianese Alfonso Ciccarelli, molto noto a livello nazionale. Casting aperti soprattutto a giovani del territorio


L’innovativa idea è del regista e produttore giuglianese Alfonso Ciccarelli, molto noto a livello nazionale. Casting aperti soprattutto a giovani del territorio che vogliono mettersi in mostra con la recitazione o il ballo

GIUGLIANO – Un format innovativo ed al passo con i tempi che parte dal nostro territorio e punta ad arrivare in tutta Italia. L’idea arriva infatti dal produttore e regista Alfonso Ciccarelli (“orgogliosamente giuglianese della zona di San Nicola”, tiene a sottolineare) ed il tutto si svolgerà all’interno dell’Auchan di Giugliano.

Le scene verranno girate proprio tra i corridoi dell’ipermercato e le puntate della serie verranno poi trasmesse esclusivamente sul canale youtube “web production”. Molto probabilmente si tratta della prima fiction indirizzata solo al web in Italia.

Ciccarelli vanta un’importante esperienza nel mondo del cinema italiano, arrivando spesso alla ribalta nazionale. E’ stato infatti produttore, tra le tante cose che ha realizzato nella sua carriera, delle fortunate pellicole “Il Latitante”, “Io non c’entro” con Maurizio Mattioli, Giulio Golia e Nello Iorio, “Aitanic” con Nino D’Angelo ed “Un Neomelodico Presidente” con Mimmo Danny.

“Un amore al centro commerciale” sarà una fiction-web alla quale potranno partecipare anche molti giovani del territorio che vogliono mettere in mostra il proprio talento, sia nella recitazione che nel ballo. Il cast, infatti, sarà formato principalmente da attori non famosi e la produzione è lieta di far partecipare anche esordienti.

 “Ormai il mondo sta andando tutto su internet, – afferma il produttore-regista – l’importante è esserci. Al momento il cinema è in crisi e quindi la migliore alternativa è il web. Questo nuovo progetto riguarderà una fiction veloce e leggera che può dare visibilità a molti giovani”.

 Fondamentale sarà anche appunto il legame con il territorio. “Basta andare al Nord per farci sfruttare. Le cose migliori partono sempre da noi meridionali e quindi partiamo dalle nostre risorse umane e dal talento dei nostri giovani che cercano un’occasione per esprimerlo”.

I casting si terranno il 21 e 28 settembre alle ore 15 sempre all’Auchan, dove la direzione ha accolto con molto entusiasmo l’iniziativa.

Per tutti i dettagli è possibile seguire la pagina facebook ufficiale:  CLICCA QUI

LA LOCANDINA:

un amore al centro commerciale- casting