Agguato nella notte a Napoli. Polizia sulle tracce del giuglianese “Paparella”

Agguato nella notte a Napoli. Polizia sulle tracce del giuglianese “Paparella”

L’auto con fori di proiettile e macchie di sangue è intestata al fratello del ras dei Mallardo GIUGLIANO – Un’auto con fori


L’intestatario della vettura, una Panda, è un uomo di Giugliano (Napoli), con piccoli precedenti di polizia, che ha dichiarato di non utilizzare l’auto e di averla affidata al fratello, che si sta cercando di rintracciare. Senza esito le ricerche di feriti negli ospedali.

Il ricercato è Michele De Biase, detto “Paparella”, ritenuto dagli inquirenti un esponente del Clan Mallardo.