Allerta meteo, slitta “La Grande Corsa del Cuore” a Lago Patria

Allerta meteo, slitta “La Grande Corsa del Cuore” a Lago Patria

Protezione Civile e organismi a tutela dei runners non hanno fornito garanzie e gli organizzatori a malincuore hanno deciso di rinviare l’evento


Protezione Civile e organismi a tutela dei runners non hanno fornito garanzie e gli organizzatori a malincuore hanno deciso di rinviare l’evento

GIUGLIANO – La pioggia e le previsioni di allerta meteo fermano “La Grande Corsa del Cuore”. Il grande evento sportivo promosso dalle associazioni Settegiornisette e Running Club Italia, che doveva aver luogo il 10 e l’11 Ottobre, è stato rinviato mentre erano già in corso i preparativi per l’alzabandiera di domattina. La Protezione Civile e tutti gli organismi coinvolti, per garantire la sicurezza della manifestazione a tutela di runners e partecipanti, non hanno fornito garanzie climatiche e gli organizzatori, dopo aver sperato sino all’ultimo in un cambiamento, molto  a malincuore hanno deciso di rinviare l’evento.

Tutta la “Grande corsa del Cuore”, quindi,  due giorni incluse le parti di convegno, è stata rinviata a nuova data, quando non ci sono tuoni, fulmini e saette a minacciare la strada dei podisti. Il prof. Luciano Curci, Andrea Fontanella e Paola Meluzis delle associazioni Settegiornisette e Running Club Italia, fanno sapere che comunicheranno appena possibile la nuova dalla della due giorni sportiva.