Anche stasera Ciclopasseggiando tra i vicoli ed i quartieri di Giugliano

Anche stasera Ciclopasseggiando tra i vicoli ed i quartieri di Giugliano

La partenza come sempre è alle 19.30 da piazza Gramsci. Gli organizzatori: “Faremo rete con altri comuni limitrofi per avere città sempre


La partenza come sempre è alle 19.30 da piazza Gramsci. Gli organizzatori: “Faremo rete con altri comuni limitrofi per avere città sempre più ecologiche”

GIUGLIANO – CicloPasseggiando tra i vicoli e i quartieri della nostra Giugliano. Anche questo Giovedì 8 Ottobre è prevista la nostra consueta ciclopasseggiata cittadina, anche altri comuni limitrofi al nostro si stanno organizzando per avere una città più a misura di essere umano e all’insegna dell’ecologia sostenibile.

Noi cercheremo di fare rete con loro per richiedere piste ciclabili intercomunali e soprattutto per invogliare sempre di più la popolazione all’uso di questo mezzo di locomozione economico e non ingombrante.

Il nostro itinerario per Giovedì 08 Ottobre 2015: Raduno alle ore 19,00. Partenza da Piazza Gramsci alle ore 19,30; Via Roma, Corso Campano, Piazza Trivio, Via Licoda, Via D. Alighieri, Via F. Maristi, Via V. Veneto, Via D. Alighieri, Via Giuglianiello, Via D. Fontana, Via Vaccaro, Vico Milanese, Corso Campano, Piazza San Nicola, Via San Vito, Via M. Montessori, Via R. Agazzi, Via Colonne, Via G. B. Vico, Via A. Giardini, Via Oasi Sacro Cuore, Via Santa Rita da Cascia, Via San Francesco d’Assisi, Via Cumana, Piazza Matteotti, Corso Campano, Via San Rocco, Via Sarnelli, Via G. Marconi, Via F. Frezza, Via XIII Martiri, Corso Campano, Via P. Cannone, Via Innamorati, Via Pozzo nuovo, Via A. M. Pirozzi, Via A. Palumbo, Via S. Allende, Via G. Basile, Via F. Magellano, Via G. Ferraris, Via F. Maristi, Via A. Labriola, Piazza Gramsci, Via Roma, Corso Campano, Piazza Matteotti, dove saremo ospiti della Birreria Hamburgheria PERUONTO.

Basta una semplice bici e tanta voglia di divertirsi. Si prega di munirsi di bottiglina di acqua per refrigerarsi durante il percorso. Sono previste diverse soste per refrigerarsi e poter fare defluire le auto accodatesi alla carovana dei ciclopasseggiatori.

(comunicato stampa)