Arresti per spaccio a Qualiano e Villaricca. Droga anche nel frigorifero

Arresti per spaccio a Qualiano e Villaricca. Droga anche nel frigorifero

Un 40enne è finito in manette dopo una perquisizione domiciliare mentre un 18enne è stato sorpreso mentre spacciava su via Consolare Campana


Un 40enne è finito in manette dopo una perquisizione domiciliare mentre un 18enne è stato sorpreso mentre spacciava su via Consolare Campana

QUALIANO – Due arresti in un’operazione contro lo spaccio di stupefacenti. I carabinieri di Villaricca hanno tratto in arresto De Felice Luigi, 40 anni, residente a Qualiano in via Tasso e già noto alle forze dell’ordine.

Nel corso di perquisizione nella sua casa è stato trovato in possesso di un panetto di hashish da 55 grammi, un bilancino di precisione, un coltello con lama di 18 cm e la somma di 100 euro in contante. Il tutto rinvenuto nascosto in una intercapedine del frigorifero.

I carabinieri di Qualiano hanno invece arrestato Caiazzo Gaetano, 18 anni, del luogo. Su via Consolare Campana di Villaricca, durante un servizio di osservazione e controllo, è stato sorpreso mentre cedeva droga a un soggetto in concorso con un 16enne già noto alle forze dell’ordine.

Nella circostanza, a seguito di perquisizione personale, il minore è stato trovato in possesso di 6 bustine di marijuana (peso 30 grammi) e della somma di 45 euro. Sulla persona dell’assuntore sono state rinvenute 2 bustine di marijuana (10 grammi).

Entrambi sono ai domiciliari in attesa di rito direttissimo.

(foto: archivio)