Banda armata rapina il Ce.Di.Me di Villaricca. In quattro portano via l’incasso

Banda armata rapina il Ce.Di.Me di Villaricca. In quattro portano via l’incasso

I malviventi hanno disarmato la guardia giurata all’ingresso portandogli via la pistola VILLARICCA – Erano le 16:30 circa quando quattro malviventi a


I malviventi hanno disarmato la guardia giurata all’ingresso portandogli via la pistola

VILLARICCA – Erano le 16:30 circa quando quattro malviventi a volto coperto e armi in pugno hanno rapinato il Ce.Di.Me di Villaricca. I delinquenti sono entrati nella struttura medica di via Leonardo da Vinci disarmando la guardia giurata all’ingresso e rubando a quest’ultimo la pistola di ordinanza.

Una volta entrati hanno minacciato con le armi i dipendenti e si sono fatti consegnare l’incasso. Il tutto si è svolto in pochissimi minuti sotto gli occhi attoniti dei presenti nel centro di diagnostica medica. Per fortuna solo tanta paura ma nessuno è rimasto ferito. Sul posto sono giunti i carabinieri della stazione di Villaricca, agli ordini del maresciallo Salvati, coordinati dal capitano De Lise della Compagnia di Giugliano. Le forze dell’ordine hanno effettuato i rilievi del caso e hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza di cui la struttura è dotata.

Ennesimo episodio di criminalità che lascia sgomenti per la facilità con cui i malviventi hanno agito. Non è la prima volta che il centro medico viene rapinato. La struttura, da anni presente sul territorio e all’avanguardia nel campo della diagnostica medica, aveva già subito in passato altre rapine.