Giugliano, i consiglieri di Ncd e l’assessore Di Napoli lasciano il partito

Giugliano, i consiglieri di Ncd e l’assessore Di Napoli lasciano il partito

La fuga dal partito di Alfano coinvolge anche gli esponenti giuglianesi: “Non ci riconosciamo più nel Nuovo Centro Destra ma a livello


La fuga dal partito di Alfano coinvolge anche gli esponenti giuglianesi: “Non ci riconosciamo più nel Nuovo Centro Destra ma a livello locale continueremo ad appoggiare Poziello”

GIUGLIANO – Gli esponenti locali del Ncd annunciano l’uscita dal partito e la formazione di un nuovo gruppo. Ecco il comunicato diffuso stamani:

“Una decisione ragionata, che trova ampi stimoli anche da quanto sta accadendo a livello nazionale. In tutt’Italia molti esponenti hanno deciso di allontanarsi dal partito di Angelino Alfano. Una rivoluzione politica destinata a riservare anche aspetti futuri interessanti. Il dato certo è che anche noi non ci riconosciamo più in NCD. Ma è altrettanto certo che la nostra intenzione è pure di continuare a lavorare per la nostra Giugliano e a proseguire il cammino intrapreso: insomma, resteremo amministrativamente dove i cittadini ci hanno conferito il mandato.

Molti esponenti hanno deciso di lasciare Alfano, come il nostro coordinatore regionale Severino Nappi perché, come noi, non si riconosce più in questo partito: ma questa è una questione politica, nazionale e regionale, e non amministrativa e territoriale. A livello locale ci sono ben altri aspetti che noi andiamo a valutare.

Con certezza, quindi, ricompattiamo la situazione e faremo proseguire questa Amministrazione per realizzare, a favore dei cittadini, i progetti condivisi in campagna elettorale con il sindaco Antonio Poziello. Vedremo così schierati in maggioranza gli esponenti della Lista Poziello, di Giugliano libera, dei Verdi-Repubblicani, dei Nuovi Socialisti e il gruppo ex NCD che da ora in avanti si denomina “Insieme per Giugliano”.

Firmato: Piero Ciccarelli (Ex Coordinatore Ncd) Giulio Di Napoli (assessore)Gennaro Di Gennaro (capogruppo) ed i consiglieri Francesco Carlea e Martina Zenna

Caos Ncd a Giugliano, Carlea: “Io resto nel partito”