La proposta di Teresa Barretta per ricordare il Basile: “Mi metto a disposizione gratuitamente”

La proposta di Teresa Barretta per ricordare il Basile: “Mi metto a disposizione gratuitamente”

L’artista lancia un messaggio rivolgendosi all’amministrazione comunale per celebrare l’illustre giuglianese nel 450esimo anniversario della nascita GIUGLIANO – Giugliano ed il Basile,


L’artista lancia un messaggio rivolgendosi all’amministrazione comunale per celebrare l’illustre giuglianese nel 450esimo anniversario della nascita

GIUGLIANO – Giugliano ed il Basile, il padre del genere fiabesco. Un rapporto da sempre controverso. Un illustre giuglianese che viene troppe volte dimenticato. L’attrice Teresa Barretta propone un’iniziativa per ricordarlo nel 450esimo anniversario dalla nascita ed il messaggio è rivolto all’amministrazione comunale:

“Teresa Barretta, unitamente all’associazione culturale IL TEATRO DI DIONISO che da decenni opera sul territorio con la messa in scena delle fiabe del Basile, considerando la situazione di grave disagio economico in cui versa il comune di Giugliano in Campania, con l’approssimarsi del 450esimo anniversario della nascita del grande favolista, si dichiara disposta a mettere a disposizione della citta’ la sua esperienza trentennale riguardante la vita e le opere del grande concittadino, e di promuovere un progetto del tutto -GRATUITO, rivolto ai giovani, alle associazioni parrocchiali, alle scuole di ogni ordine e grado, ai cittadini di ogni eta’ , con iniziative itineranti a partire dal mese di ottobre 2015 fino a giugno 2016. Nel progetto sono previsti gemellaggi con altri luoghi della Campania che hanno ospitato e ispirato il nostro favolista. E’ dal 1997 che con orgoglio e molto timidamente Teresa si e’ avvicinata, prima come artista e poi come referente dell’ associazione IL TEATRO DI DIONISO, alla riscoperta delle tradizioni locali ed ha avuto il piacere di partecipare a tutte le iniziative promosse dalla citta’ di Giugliano in Campania legate alla rivalutazione del territorio e alle fiabe del grande favolista, mantenendone l’attenzione anche grazie al sostegno dell’ Amministrazione Comunale che ha riconosciuto “IL TEATRO DI DIONISO” Associazione Di Interesse Comunale . Nel 2005 Teresa ha ricevuto, grazie alle fiabe del Basile, il PREMIO ELSA MORANTE per il teatro, a Roma presso il ministero della cultura. Le fiabe messe in scena a Giugliano, sono state replicate non solo in Italia ma in Francia, Spagna Ungheria e Repubblica Ceca”.