Mugnano, da domani di nuovo disponibili le buste per la raccolta differenziata

Mugnano, da domani di nuovo disponibili le buste per la raccolta differenziata

Il sindaco Sarnataro e l’assessore all’Ambiente: “Archiviata l’emergenza, ritorneremo ad essere un comune virtuoso” MUGNANO – Raccolta differenziata, da domani tornano ad


Il sindaco Sarnataro e l’assessore all’Ambiente: “Archiviata l’emergenza, ritorneremo ad essere un comune virtuoso”

MUGNANO – Raccolta differenziata, da domani tornano ad essere disponibili le apposite buste. Ad annunciarlo è l’assessore all’Ambiente, Mariarosaria Di Guida: “Archiviata l’emergenza rifiuti, stiamo pian piano ripristinando tutti i servizi necessari per far tornare ad essere Mugnano un comune virtuoso sotto il profilo della raccolta differenziata. A breve riattiveremo anche il numero verde per le richieste di ritiro a domicilio degli ingombranti, fino ad allora i cittadini possono recarsi all’Isola ecologica che, già da qualche settimana, è completamente funzionante”.

I kit per la raccolta differenziata potranno essere ritirati agli appositi distributori, installati al Municipio e all’ufficio anagrafe di via Napoli, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e il martedì e il giovedì dalle 15 alle 17. Per ritirare le buste, che hanno valenza bimestrale, basta inserire nel distributore automatico la tessera sanitaria elettronica dell’intestatario della bolletta. Già questa mattina è stata testata, grazie all’aiuto di alcuni cittadini, la funzionalità dei distributori.

Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Luigi Sarnataro: “Sul fronte dei kit per la raccolta differenziata i cittadini hanno avuto diversi disagi, partiti già con la gestione del commissario prefettizio. Abbiamo deciso di installare distribuiti automatici perché da un lato è un metodo moderno e veloce e dall’altro non consente discrezionalità:  in passato le buste venivano distribuite in maniera del tutto arbitraria e spesso a numerose famiglie non venivano erogate.  Con la distribuzione delle buste finalmente la raccolta differenziata ripartirà a pieno regime. I kit da soli però non bastono, inizieremo nei prossimi giorni una campagna di sensibilizzazione dei cittadini per ricordare quanto sia importante rispettare l’ambiente. In contemporanea aumenteremo i controlli e le multe verso chi non rispetta le regole e sversa abusivamente”.

(comunicato stampa)