Operazione Alto Impatto nei campi rom, arresti e denunce. Ritrovati arnesi da scasso e apparecchi elettronici rubati

Operazione Alto Impatto nei campi rom, arresti e denunce. Ritrovati arnesi da scasso e apparecchi elettronici rubati

Blitz in tutto il giuglianese, tra gli oggetti rinvenuti anche centraline elettroniche utili a disattivare gli allarmi delle autovetture GIUGLIANO – Vasta


Blitz in tutto il giuglianese, tra gli oggetti rinvenuti anche centraline elettroniche utili a disattivare gli allarmi delle autovetture

GIUGLIANO – Vasta operazione dei carabinieri della compagnia di Giugliano, che agli ordini del Capitano De Lise hanno setacciato numerosi campi rom dell’area giuglianese. Tra le baracche ed il degrado, testimoniato dalle nostre foto, gli uomini dell’arma hanno ritrovato arnesi da scasso e numerosi oggetti rubati.

Navigatori satellitari, stereo, centraline elettroniche utili a disattivare gli allarmi delle autovetture, tutto celato tra vecchi scatoli e panni sporchi. E’ presumibile che gran parte della refurtiva arrivi dai raid compiuti nei parcheggi dei centri commerciali, in primis il vicino Auchan.

I militari hanno arrestato almeno una persona, ed emesso svariate denunce. Non è ancora tracciato un bilancio definitivo, in quanto le squadre al lavoro sull’operazione erano diverse. Impegnato anche un elicottero. Seguiranno aggiornamenti.

CLICCA QUI PER IL BILANCIO DELL’OPERAZIONE

GUARDA LE FOTO ESCLUSIVE:

rom01 rom02 rom03 rom04 rom05 rom06 rom07 rom08 rom09 rom10 rom11