Rapinatore ferito a colpi di pistola, indagato il poliziotto che ha sparato

Rapinatore ferito a colpi di pistola, indagato il poliziotto che ha sparato

Il ragazzo è in prognosi riservata piantonato dalle forze dell’ordine. La famiglia: “Per i suoi 18 anni una grande festa” MUGNANO –


Il ragazzo è in prognosi riservata piantonato dalle forze dell’ordine. La famiglia: “Per i suoi 18 anni una grande festa”

MUGNANO – E’ finito nel registro degli indagati il poliziotto della Digos che ha sparato a Francesco L., il giovane rapinatore che l’altro giorno, presso l’Auchan di Mugnano, ha tentato di rubare la moto dell’agente di Polizia. Durante l’inseguimento che ne è seguito, l’uomo ha esploso un colpo di pistola all’indirizzo della gamba del baby-rapinatore.

Francesco è ricoverato in prognosi riservata, piantonato perché agli arresti. Come si apprende da Il Mattino, la famiglia critica il comportamento dell’agente e annuncia, provocatoriamente, che il “ragazzo non si deve preoccupare”, perché “a dicembre per i suoi 18 anni organizzeremo una grande festa.”

Fonte foto: Ilmattino.it